Matematica per l'economia e la finanza
(MEF)

Il corso si propone di estendere i contenuti di analisi matematica e di matematica finanziaria appresi nel corso del I anno per permettere allo studente la comprensione di alcuni modelli economici e finanziari. In particolare si approfondirà lo studio delle funzioni di più variabili, con riferimento al calcolo differenziale, all’ottimizzazione libera e a quella vincolata da uguaglianze e disuguaglianze. Nella parte di matematica finanziaria ci si occuperà di indici temporali per operazioni finanziarie composta e di criteri di scelta tra investimenti certi.