Economia e istituzioni dei distretti industriali (M-Z)
(EIDI(M-Z))


Il corso intende collocare la nozione di distretto industriale nel contesto del dibattito internazionale sulla dimensione locale dello sviluppo economico, presentando il distretto industriale come concetto in grado di comprendere una più vasta categoria di fenomeni economici organizzati nello spazio.
In questo quadro si farà riferimento alle economie esterne, alle economie di agglomerazione e alle reti di relazioni sociali, per poi delineare in modo puntuale la nozione di distretto industriale nella formulazione di Marshall e tra gli autori contemporanei.
Particolare attenzione verrà poi rivolta ai possibili strumenti di identificazione spaziale dei sistemi locali e dei distretti industriali.
L'esame dei fattori di competitività dei distretti industriali si concentrerà su aspetti interni all'impresa e sulle relazioni tra imprese.