Diritto industriale
(DI)

Il corso si propone di studiare la disciplina privatistica italiana ed europea dell'impresa e della concorrenza, con riferimento in particolare alla disciplina della concorrenza sleale, alla normativa antitrust, alla pubblicitĂ  ingannevole e comparativa, alla tutela dei marchi e dei brevetti.
Il corso prevede 34 ore di didattica (lezioni e approfondimenti tematici).
L'impegno di studio individuale per il superamento dell'esame è invece quantificabile presuntivamente in 67 ore.